Category: in evidenza

Appello alla mobilitazione, Obiettivo Ippocrate presente

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2019/03/appello-alla-mobilitazione-obiettivo-ippocrate-presente/

“Obiettivo dignità”: Fnomceo lancia petizione online contro gli spot che sollecitano risarcimenti danni in ambito sanitario

28 DIC – Una petizione online per chiedere al Ministro della Salute, Giulia Grillo, di sollecitare l’adozione di strumenti di controllo preventivo, al fine di evitare che messaggi distorti, veicolati su canali pubblici, arrechino danno al Servizio sanitario nazionale, che, nonostante tutte le difficoltà, assicura elevati livelli certificati di tutela della salute e di assistenza ai cittadini”. È quanto si legge in una nota della Fnomceo.

“È questo il primo intervento messo in atto dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, come reazione alla messa in onda, anche sulle reti Tv della Rai, del nuovo spot di una società nota per intentare – e sollecitare – azioni di rivalsa, anche temerarie, verso il Servizio sanitario nazionale da parte di pazienti che non si ritengano soddisfatti delle prestazioni ricevute. L’appello – prosegue la nota -, pubblicato nella tarda serata di ieri sulla piattaforma avaaz.org, che rilancia appelli internazionali a tutela dei diritti umani, ha già raggiunto in poche ore quasi 3000 adesioni di medici, pazienti, cittadini, opinion leader”. Adesioni che crescono a vista d’occhio e che nel frattempo sono raddoppiate.

“Inutile sottolineare l’allarmismo ingiustificato che simile messaggio ha destato nei cittadini e negli operatori, amplificato dalla diffusione su reti pubbliche – scrive il presidente della Fnomceo, Filippo Anelli, nella petizione -. L’effetto perverso del messaggio non è solo quello di ‘procurare’ clienti alla srl, ammesso che per una srl sia davvero un effetto perverso, ma anche quello di incentivare il ricorso alla medicina difensiva come meccanismo di tutela nell’esercizio della professione da parte dei medici”.

“Purtroppo, in questo modo, si determina nella classe medica la perdita della serenità indispensabile per effettuare le scelte terapeutiche in favore dei pazienti – continua il presidente nel suo appello al Ministro -. Ne deriva, soprattutto, un discredito immeritato per la classe medica che ogni anno per assicurare il funzionamento del Ssn, a causa delle gravissime carenze strutturali e di personale, è costretta a effettuare 15 milioni di ore di straordinario non pagato (fonte Anaao)”.

“Pertanto – conclude – si chiede che siano attivati tutti gli strumenti di controllo e di repressione degli illeciti, ove ravvisati, a disposizione del suo Ministero”.

“Invitiamo tutti a firmarla e a condividerla – dichiara oggi il presidente Anelli -. Si tratta di una battaglia di civiltà che va condotta tutti insieme, medici, operatori, cittadini, con l’appoggio delle Istituzioni. Siamo tutti dalla stessa parte: noi medici, che curiamo i nostri pazienti nella maniera migliore, vicariando anche le lacune strutturali del sistema; i pazienti, che hanno diritto alle cure e, nel caso di danni reali, anche a un giusto risarcimento; le Istituzioni, che hanno il dovere di tutelare il nostro Servizio sanitario, tra i migliori al mondo, da chi mette in atto danni che non sono solo di immagine. È profondamente ingiusto, oltre che pericoloso per la sostenibilità del sistema, che risorse finanziarie, già scarse, vengano ulteriormente erose da cause temerarie”.

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/12/obiettivo-dignita-fnomceo-lancia-petizione-online-contro-gli-spot-che-sollecitano-risarcimenti-danni-in-ambito-sanitario/

Sciopero medici 23.11.2018

Servizio del TG3

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/11/sciopero-medici-23-11-2018/

Sciopero Nazionale dei medici e dei veterinari 23.11.2018 : a difesa dei cittadini e del SSN

  Vicenza, 22/11/2018

A tutti gli associati e non

Da far girare se lo riterrete anche senza la mia firma, ai vostri sindacati di riferimento, a tutti i colleghi, ai cittadini.

Faccio seguito all’Assemblea intersindacale di Vicenza del 19.11.2018 in previsione dello sciopero nazionale dichiarato da tutte le sigle sindacali di categoria per il 23.11.2018.

Non entro nel merito dei contenuti di tale assemblea non avendone la competenza ma sicuramente ho imparato molto. Sono stati resi noti particolari e dettagli della contrattazione che credo dovremmo tutti conoscere per meglio apprezzare chi a quei tavoli di contrattazione ci rappresenta e si siede, il difficile compito che portano avanti , ma anche poter suggerire loro quello che la base pensa con forza ed intensità e che non accetta compromessi di parte.
Volevo riferirvi alcune mie considerazioni.
L’Assemblea ha avuto a Vicenza notevole adesione, circa un centinaio di colleghi erano presenti e calcolando il fatto che ho visto anche colleghi provenienti da altri ospedali credo che al di là dei relatori di assoluto interesse, vi sia stata da parte di tutti, la percezione del momento difficile che stiamo attraversando.
Molti di loro sono venuti in rappresentanza dei rispettivi reparti ed ospedali. Io ho portato a casa la convinzione, confermata anche dai relatori presenti, che questo sia uno sciopero “per contare i medici”, per contare il loro livello, permettetemi, “d’incazzatura”. Infatti nessuna trattativa di revocarlo è mai stata avviata.
Al di là del gioco delle parti, al di là dei colori della politica credo che davvero si voglia pesare il grado di adesione e capire quanto i medici siano compatti. Purtroppo ho registrato ancora come alcuni colleghi, invece di lavorare per la coesione di tutta la categoria, continuino ad ostentare meriti ed esclusività d’azioni intraprese.
Ringrazio Il Presidente dell’Ordine dei Medici di Vicenza Dr . Michele Valente ed il Vice Presidente Nazionale FNOMCeO Dr. Giovanni Leoni che hanno portato la solidarietà degli Ordini ai medici ospedalieri, che assieme a noi sostengono le motivazioni dello sciopero. Non abbiamo purtroppo altre armi a noi più gradite per far sentire la nostra voce e le nostre ragioni.
Io credo che sia il momento ci stringerci tutti e di unirci anche alla popolazione e farci sentire , a tutela di tutti noi cittadini.
In questo senso proviamo a far da collante come è nel nostro spirito, e  a proporre a tutti gli aderenti allo sciopero e sindacati tutti di renderci visibili e di muoverci assieme.
Lo sciopero prevede, ci dicono i sindacati, in Veneto (altre analoghe manifestazioni sono organizzate nelle altre regioni e trovate in Internet i luoghi di raduno) , un sit-in davanti Azienda Zero a Padova il 23.11.2018 h 11.00.
Per Vicenza è previsto un raduno organizzato nell’atrio dell’ Ospedale S.Bortolo alle h 8.00 il 23.11. TUTTI i CITTADINI SONO I BENVENUTI.
Proponiamo poi di muoverci TUTTI ASSIEME in camice (usa e getta acquistabile in sanitaria o personale, non quello aziendale che non può essere usato al di fuori dell’Ospedale) fino alla Stazione di Vicenza, dove prenderemo il treno delle 10.02 per radunarci assieme ai colleghi degli altri ospedali a Padova (Azienda Zero dista 10 minuti a piedi dalla stazione di Padova).
Solo attirando l’attenzione avremo qualche possibilità che la stampa dia risalto alla nostra protesta (stiamo lavorando in tal senso cercando di portare con noi diversi giornalisti).
Vi riporto infine anche la solidarietà di Cittadinanzattiva, che nelle parole del suo segretario Regionale Dr Cicciù, si unirà a noi nella manifestazione.
Scioperare oggi significa amare la professione di medico, rispettarci e rispettare i sacrifici di chi ci ha permesso di studiare, essere consapevoli che un servizio sanitario pubblico è un bene prezioso che non va depotenziato perché chi si trova nella sofferenza della malattia ci chiede di mantenerlo.

Credo che sia ora di far vedere questa UNITA marea montante….
Grazie a tutti

Giampaolo Zambon – Segretario OI
Simone Frigo – Consigliere rapporti sindacali OI

Addendum : liberi e scaricabili trovate i file della fascia da braccio “Precettato”, etichetta da mettere sul camice “Io partecipo allo sciopero ma sono stato precettato”, etichetta di solidarietà “solidarietà ai medici in sciopero”. Datene diffusione.

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/11/sciopero-nazionale-dei-medici-e-dei-veterinari-23-11-2018-a-difesa-dei-cittadini-e-del-ssn/

Obiettivo Ippocrate al TgR3 Veneto. Servizio di Matteo Mohorovicich

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/09/obiettivo-ippocrate-al-tgr3-veneto-servizio-di-matteo-mohorovich/

Il progetto “Prendersi cura” di Obiettivo Ippocrate e Surgery for children onlus rientra ufficialmente nel Piano Offerta formativa territoriale 2018/2019

Il progetto “Prendersi Cura” di Obiettivo Ippocrate è stato validato e pubblicato dalla Commissione del Comune di Vicenza all’interno del Piano Offerta Formativa Territoriale 2018/2019.
Il progetto prevede la possibilità per le Scuole superiori di richiedere la nostra presenza assieme a Surgery for children onlus per incontri sul tema sistema sanitario, salute e prendersi cura con la presentazione del nostro cortometraggio nelle scuole che lo richiedano.
– – – –
In esecuzione delle modalità per la redazione del P.O.F.T. 2018/2019, comunico che la commissione tecnica ha completato la valutazione dei progetti presentati. Sulla base degli indicatori già esplicitati nel documento “Linee guida per la redazione del POFT”, comunico che la commissione ha deliberato di validare e pubblicare la proposta da voi presentata.
Cordiali saluti.
p. LA COMMISSIONE
M.Teresa Leodari

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/08/il-progetto-prendersi-cura-di-obiettivo-ippocrate-e-surgery-for-children-onlus-rientra-ufficialmente-nel-piano-offerta-formativa-territoriale-2018-2019/

Iscrizione di Obiettivo Ippocrate all’albo del Comune di Vicenza come associazione riconosciuta

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/07/iscrizione-di-obiettivo-ippocrate-allalbo-del-comune-di-vicenza-come-associazione-riconosciuta/

4.7.2018 – Obiettivo Ippocrate e Team for children assieme per Davit



Ricostruiscono cranio di dodicenne (Corriere del Veneto)

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/07/4-7-2018-obiettivo-ippocrate-e-team-for-children-assieme-per-davit/

Obiettivo Ippocrate insieme a Fondazione San Bortolo

Firmata un’importante collaborazione tra Obiettivo Ippocrate e la Fondazione San Bortolo a riconoscimento del lavoro svolto, della nostra credibilità e del nostro radicamento nella realtà sanitaria e sociale della nostra città.
L’ennesima partnership che ci inorgoglisce.

 

Giancarlo Ferretto, Presidente Fondazione San Bortolo Onlus
Massimiliano Zaramella, Presidente Obiettivo Ippocrate
Giampaolo Zambon, Segretario Obiettivo Ippocrate

 

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/06/obiettivo-ippocrate-insieme-a-fondazione-san-bortolo/

12 maggio 2018 – Giornata Internazionale dell’Infermiere : Obiettivo Ippocrate assieme all’Ordine delle Professioni Infermieristiche. Giornata ECM

GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’INFERMIERE

LA RESPONSABILITA’ DELLE PROFESSIONI SANITARIE : DALLE LINEE GUIDA ALLA RESPONSABILITA’ D’EQUIPE

RICHIESTO ACCREDITAMENTO ECM

Premessa

In occasione della Giornata Internazionale dell’Infermiere, l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Vicenza in partnership con l’associazione Obiettivo Ippocrate, propone un evento formativo di sicura rilevanza per un proficuo confronto interprofessionale.
La disciplina giuridica della responsabilità in ambito sanitario ha affrontato, da più di un decennio, una vera e propria rivoluzione dei principi e delle regole che disciplinano l’iIstituto, da ultimo con l’approvazione della legge 24/2017(c.d.  Legge Gelli) che fornisce precise indicazioni sul ruolo dei professionisti. In particolare, il vincolo forte assegnato al rispetto delle Linee Guida validate e registrate durante l’esercizio professionale, fa prospettare forme di responsabilità condivisa all’interno dell’equipe sanitaria, in particolare tra la componente infermieristica e quella medica, professioni a stretto contatto nella cura ed assistenza al paziente.

Data:
12 maggio 2018 dalle 9.00 alle 13.45

Luogo e sede: Vicenza (VI) – sala dei Fondatori  Centro Congressi Confartigianato, via Fermi 134

Obiettivo Nazionale
Normativa  in materia sanitaria: i principi etici e civili del SSN (17)

Metodologia di verifica di apprendimento:
Questionario

Destinatari:
Infermieri, Infermeiri Pediatrici, Medici (tutte le discipline)

Numero partecipanti
Max 150 (100 infermieri/infermieri pediatrici, 50 medici)

Docenti e relatori
Prof. Daniele Rodriguez, Ordinario di Medicina Legale Università di Padova
Avv. Giannnantonio Barbieri, esperto di Diritto Sanitario e consulente OPI Vicenza
Avv. Alessia Gonzati, consulente legale Obiettivo Ippocrate
Dott. Massimo Gion, Medico Responsabile Centro Regionale Biomarcatori ULSS3 Serenissima
Dott. Federico Pegoraro, Infermiere Presidente OPI Vicenza
Dott. Massimiliano Zaramella, Medico Presidente Associazione Obiettivo Ippocrate
Dott. Giampaolo Zambon, Medico Segretario Associazione Obiettivo Ippocrate

Iscrizione:
Compilazione del form presente in www.vicenzaipasvi.it
Per i professionisti Infermieri, Infermieri Pediatrici il corso è riservato agli iscritti ad OPI di Vicenza; per i professionisti Medici il corso è riservato agli iscritti ad Obiettivo Ippocrate, o indicati ed autorizzati dalla stessa Associazione.

 

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/04/12-maggio-2018-giornata-internazionale-dellinfermiere-obiettivo-ippocrate-assieme-allordine-delle-professioni-infermieristiche-giornata-ecm/

Per chi non c’era… Obiettivo Ippocrate al Teatro Astra (slideshow)

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/03/per-chi-non-cera-obiettivoippocrate-al-teatro-astra/

Il prendersi cura con scienza, coscienza, passione e anima (rivista Medicinae Doctor)

 

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/02/prendersi-cura-scienza-coscienza-passione-anima-rivista-medicinae-doctor/

22.1.2018 Iscrizione in blocco ad Obiettivo Ippocrate della Chirurgia Generale di Dolo – Direttore Dr. M. Godina

Oggi a Dolo consegna delle felpe di Obiettivo a tutta l’equipe della Chirurgia Generale di Dolo diretta dal Dr. M. Godina.

Un ottimo incontro e buoni spunti di collaborazione futura.

Un benvenuto ai nuovi colleghi iscritti….un esempio da seguire.

 

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/01/22-1-2018-iscrizione-blocco-ad-obiettivo-ippocrate-della-chirurgia-generale-dolo-direttore-dr-m-godina/

Pubblichiamo l’articolo completo del Basso Vicentino. Dal 05-01-2018 in edicola nel vicentino

clicca sull’immagine per vedere l’aticolo completo.

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2018/01/dal-05-01-2018-edicola-nel-vicentino-basso-vicentino-mensile-informazione/

Obiettivo Ippocrate a ‘Dopo il Tg’ (intervistati: Zambon, Zaramella)

Permanent link to this article: http://www.obiettivoippocrate.it/2017/12/obiettivo-ippocrate-tg-zambon-zaramella/

Load more

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.